Symfony – 01 – Installazione e configurazione del framework

Segui LBiT soluzioni informatiche su Google+
Symfony – 01 – Installazione e configurazione del framework
image_pdfimage_print

Credo sia utile una mini guida su come installare e utilizzare il framework php Symfony2.

Innanzitutto preparatevi un ambiente LAMP, Linux + Apache + Mysql + Php

E prepariamoci un nuovo database mysql, che chiamiamo symfony , che dovremmo utilizzare per abilitare l’accesso securizzato.

Spostiamoci sotto la DocumentRoot di apache (se avete l’installazione di default, è /var/www/html )

Da qui, scarichiamo il composer, che serve per gestire le dipendenze del framework

curl -s https://getcomposer.org/installer | php

Ed ora scarichiamo il framework (ci vorrà qualche minuto).
Ho scelto la versione 2.3 che è supportata fino a Maggio 2016.

php composer.phar create-project symfony/framework-standard-edition symfony/ "2.3.*"

Ora vi chiede le informazioni sul database creato per configurare il file “##DOCUMENT_ROOT##/symfony/app/config/parameters.yml” (che potete configurare in un secondo momento).
Ve le riassumo qui:
database_driver (pdo_mysql):
database_host (127.0.0.1):
database_port (null):
database_name (symfony): symfony
database_user (root): myuser
database_password (null): mypassword
mailer_transport (smtp):
mailer_host (127.0.0.1):
mailer_user (null):
mailer_password (null):
locale (en): it
secret (ThisTokenIsNotSoSecretChangeIt): 2Cdq235nau

Il token potete generare una qualsiasi stringa.

Settiamo i permessi ai file scaricati:

chown -R apache.apache symfony
chmod -R 775 symfony

Ultimiamo l’installazione con:

cd symfony
mv ../composer.phar .
php composer.phar update
chmod 777 app/cache/ app/logs/

Listiamo i file installati:

ls -l

E avremo in seguente output:
totale 116
drwxrwxr-x 6 apache apache 4096 29 ago 11:44 app -> contiene log, cache, configurazioni, risorse
drwxrwxr-x 2 apache apache 4096 29 ago 11:38 bin -> binari del framework
-rwxrwxr-x 1 apache apache 2085 8 lug 16:17 composer.json
-rwxrwxr-x 1 apache apache 56987 29 ago 11:38 composer.lock
-rwxrwxr-x 1 apache apache 1065 8 lug 16:17 LICENSE
-rwxrwxr-x 1 apache apache 5736 8 lug 16:17 README.md
drwxrwxr-x 3 apache apache 4096 8 lug 16:17 src -> file sorgenti del progetto
-rwxrwxr-x 1 apache apache 1308 8 lug 16:17 UPGRADE-2.2.md
-rwxrwxr-x 1 apache apache 1962 8 lug 16:17 UPGRADE-2.3.md
-rwxrwxr-x 1 apache apache 8499 8 lug 16:17 UPGRADE.md
drwxrwxr-x 13 apache apache 4096 29 ago 11:44 vendor -> framework
drwxrwxr-x 3 apache apache 4096 29 ago 11:44 web -> documentRoot del framework

Ora se apriamo la seguente URL, modifichando ##MYHOST## con il nome del server, localhost se siamo in locale:

http://##MYHOST##/symfony/web/config.php

Si aprirà una pagina di verifica della configurazione, se non avete errori segnalati potete cliccare su
“Bypass configuration and go to the Welcome page”

Benvenuti nel vostro nuovo framework!

Se come errori segnalati, riscontrate il seguente:

    Set the “date.timezone” setting in php.ini* (like Europe/Paris).

Aggiungete la stringa
date.timezone = Europe/Berlin
nel file php.ini (di default sotto /etc) e restartare apache.

Nel prossimo post vedremo come configurare l’accesso securizzato.

Lascia un commento